Consumi di materiali

Ansaldo STS è consapevole del contributo che ciascuna azienda può dare alla salvaguardia delle risorse mondiali attraverso politiche per la riduzione dell’utilizzo intensivo delle materie prime, obiettivo espresso dal Consiglio dell’OCSE e nelle strategie di sostenibilità di molte Nazioni.

MATERIALI 2011 2012 2013 
Ferro e acciaio [t]  102,51  104,33  105,23 
Rame [t]  21,32  20,87  22,68 
Oli lubrificanti [t]  0,05  0,05  0,05 
Imballaggi in carta/cartone utilizzati [t]  47,954  44,354  59,19 
Carta [t]  192,681  109,66  84,46 

MATERIALI RICICLATI 2011 2012 2013 
Carta [t]  236,35  2,28  129,27 
Plastica [t]  0,42  0,02  0,03 
Legno [t]  24,56  - 36,29 
Metallo [t]  98,97  - 88,09 

Per approfondire il discorso sui consumi di materie prime nel 2013 Ansaldo STS ha iniziato ad analizzare le proprie forniture in particolare la categoria “Direct materials” individuandone due tipologie: “Racks and Cabinets” e “Cables”. Esse rappresentano rispettivamente il 4% ed il 3% della spesa di Ansaldo STS. Per tali categorie l’azienda acquista esclusivamente prodotto finito presso fornitori terzi, quindi per il calcolo della quantità di materie prime contenute è necessario eseguire delle scomposizioni e delle stime piuttosto complesse. Ad esempio per stimare la quantità di rame contenuto rispetto al totale dei cavi acquistati bisogna in primo luogo escludere tutti quelli in fibra ottica ed in alluminio; è necessario, poi, distinguere tra quelli in bassa e quelli in media ed alta tensione (questi ultimi presentano parti "non rame" molto maggiori). Altre variabili da considerare sono poi le sezioni – a mero titolo di esempio, non esaustivo, due cavi di media tensione, rispettivamente di sezione 35 mmq e di 240 mmq, presentano quantità di rame notevolmente differenti ma parti "non in rame" quasi uguali – ed il tipo di schermatura ed armatura.

Al di là dei problemi legati alle stime va detto che in Ansaldo STS è in atto una spinta alla standardizzazione nel design che ha l’effetto di ridurre l’impiego di tali tipologie di componentistica.